n.1 DICEMBRE
n.2 MAGGIO
n.3 SETTEMBRE
n.4 DICEMBRE
n.5 MAGGIO
n.6 OTTOBRE
n.7 GENNAIO
n.8 MAGGIO
n.9 SETTEMBRE
n.10 GENNAIO
n.11 MAGGIO
I Piardi
Venticinque anni di ricerche e consultazioni archivistiche: Ŕ il tempo che Ŕ stato necessario ad Achille Giovanni Piardi per ricostruire le vicende della sua famiglia, le cui origini risalgono al secolo XV, quando Ŕ documentata la presenza, in Pezzaze di Val Trompia, di Giovanni Piardi, acquirente di fondi rustici di proprietÓ del Comune. Una passione documentata da un libro pubblicato nel 1998, al quale fa ora seguito un secondo volume che sarÓ presentato in un'occasione davvero eccezionale: il "raduno giubilare della famiglia Piardi" previsto a Pezzaze il 4 giugno di quest'anno.Dopo il primo raduno tenuto a Gussago il 31 gennaio '99 in occasione del 200mo della nascita di Andrea Piardi "Cataný" da Pezzaze, capostipite dei 250 Piardi gussaghesi, quello che avrÓ luogo a Pezzaze il 4 giugno, organizzato dal neonato Comitato "I Piardi", Ŕ un vero e proprio raduno universale del casato: vi parteciperanno non soltanto i Piardi italiani, dislocati in almeno 24 province, ma anche famiglie provenienti da Argentina, Australia, Spagna, Francia, Svizzera e forse Brasile. Il raduno si tiene in memoria di Cesare Piardi, garibaldino della spedizione dei Mille, nel centenario della morte, e di Matteo Piardi, ricorrendo il centesimo anno dalla nascita. A concelebrare il rito di suffragio saranno presenti il parroco di Susa (Torino) don Gian Piero Piardi e quello di Capriolo, don Angelo Piardi.Per incrementare l'indirizzario dei Piardi (quelli finora censiti sono 1.200), Ŕ stata allestita una casella di posta elettronica: piardi@lycosmail.com, oltre al sito Internet http//utenti.tripod.it/piardi, nel quale si pu˛ navigare per rintracciare le proprie radici.
Panorami e Stagioni
Strumenti e Percorsi
Itinerari e Progetti
I Piardi
Un progetto per la fucina di Caino
Libri in gioco
Due mostre per bambini
Mostra di antichi luoghi di devozione