I Piardi

 

> Home
> News
> Ricorrenze
> Comitato
> Incontri
> Personaggi
> Foglio notizie
> Opera
   - volume I
   - volume II
   - volume III
> Dicono di noi
> Solidarietà
> Luoghi
   - Pezzaze
   - Pomponesco
   - Viadana
   - Dosolo
   - Gussago
   - Portiolo
   - Pezzoro
   - Franciacorta
   - Lavone
   - BRASIL

> Links
> Archivio

espanol Español
english English
portugues Português
brasileiro Brasileiro

Gruppo Piardi su Facebook


Questo sito nasce da un'idea di Achille Piardi, il quale dopo anni di ricerche e dopo aver redatto una prima versione della biografia sulla Famiglia Piardi è alla costante ricerca di nuove informazioni... se anche tu sei un Piardi... continua a navigare tra queste pagine!!!


powered by digionet

Margherita Bontacchio “Paiù” e Giovan Maria Piardi

INDICE DEI PERSONAGGI


Vorresti vedere tratteggiata in 'Personaggi' la figura di un Piardi? CLICCA QUI

Margherita Bontacchio detta "Paiù" e Giovan Maria Piardi (Pezzaze, 1875 - 1948) dei detti Mafé; Pezzaze, fine anni '20. La coppia ha 15 figli (l'ultimo lo chiamano Quindicesimo - Pasquino); adotta (tiene a baliatico) anche un altro bimbo.

Giovan Maria lavora alla società Terni proprietaria di miniere in Valle Trompia e poi nei noti “medoi” nella zona di Dendò a Pezzaze. Più avanti, dopo sposato, coltiva i propri terreni come contadino. Una delle figlie, Maria del 1902, detta la postina, sposata Giovanni Ferraglio, è parente diretta dei Piardi Catanì andati a Gussago nel 1830, così ricorda sua figlia Rita. (Settembre 1997. Testimonianza di Rita Ferraglio, Pizzicagnola nel suo negozio di Stravignino). (Vedi in "I PIARDI" , vol. primo, edito l'anno 1998: Maria Piardi (1902) dei Mafé e Piardi nati a Pezzaze – Mafé nonché Ferraglio alle voci del glossario).
Rita Ferraglio, la quale, appena la incontri non manca di narrare episodi lieti o tristi relativi alla famiglia dei nonni materni Piardi, anche questa mattina (8 maggio 1998) piena di sole a Pezzaze, racconta:
“Quando nonna "Paiù", Margherita Bontacchio, ci dava dei fichi secchi, era solita farci la rituale raccomandazione: < ...ve racomande dè maià mia i fic, de lecai apena, se nò idì el diaol! e mangì la polenta, ... guardate un po’ cosa ci facevano credere!>>. (Traduzione sintetica: << ...Non mangiate i fichi ... leccateli solamente, altrimenti vedrete il diavolo! E mangiate la polenta, ...). << Erano tempi così, non è che vivessimo nell’abbondanza, tuttavia, non morivamo neanche di fame, ciò nonostante, secondo i miei nonni, ma era così per tutti qui a Pezzaze, bisognava risparmiare!>>. Col nonno Giovan Maria, Rita, aveva un buon rapporto, anzi, ottimo, lei racconta, forse anche preferenziale. << Lui sapeva che io ero, come lo sono ancora oggi, golosa di sale, anzi, bisogna che stia attenta quando cucino … . Così che il nonno, quando poteva, di nascosto, prendeva una 'presina' di sale, l’avvolgeva in una foglia di castagno, per nasconderla, e me la dava. Sono episodi semplici, credo, tuttavia, significativi anche per la mia vita segnata, certamente in buona percentuale, dall’insegnamento dei nonni Piardi 'Mafè'. Del resto anche mia mamma Maria era così >>. Ed ora l'ammonimento di Giovan Maria (1875) per tutti i suoi cari: “Maì dè töt ma maì mia la parola!”. Come dire, alla maniera di Voltaire (Parigi, 1694 – scrittore e filosofo): “Non si è perduto niente, quando ci resta l’onore”. Saggezza di gente semplice di Valtrompia collimante con quella dell'erudito scrittore francese.

Per la genealogia dei PIARDI "Mafé" vedi 'Don Fabrizio Bregoli' in questa sezione Personaggi

Per Rita Ferraglio, menzionata in questa pagina, nipote dei coniugi Margherita e Giovan Maria.


PIETRO Piardi nato a Pezzaze il 7 novembre 1914, muore il 23 aprile 1955 fu Giovan Maria (1875-1948); appartenne ai Piardi detti Mafé.

Padre: Giovan Maria Piardi, Pezzaze 4.3.1875 - 21.4.1948

Madre: Margherita Bontacchio (14 marzo 1880) che muore, ved. di Giovan Maria, il 1° gennaio 1953.

La sposa, Margherita, ed i figli, nel 1948, ricordano Giovan Maria con queste parole: "Al riposo eterno chiamato dopo lunga vita operosa profondo sollievo al dolore di chi molto l'amava e più l'amerà nella memoria, PIARDI GIOVANNI MARIA lascia dono d'esempio e di virtù salvatrici".

La pagina loro dedicata si trova qui:  http://www.piardi.org/persone/p39.htm

 

Piardi Giovan Maria 1875 e la sposa M. Bontacchio
Piardi Giovan Maria 1875 e la sposa M. Bontacchio

 

All'anagrafe di Pezzaze si legge: Piardi PIETRO BENIAMINO di Giovan Maria (1875) e Margherita Bontacchio. Nasce il 7 novembre 1914. Sposa Cesarina Viotti da Pezzaze nata il 13 maggio 1911, dei detti Frole, ed ha quattro figli: Ovidio (1933), Pasquino (1947), Faustino (1942) e Paola (1945). Pietro Beiamino muore il 23 aprile 1955.

I figli di PIETRO Beniamino e CESARINA:

  • 1933 – 1980. OVIDIO PIARDI di Pietro (1914) e di Cesarina Viotti. Nasce il 19 gennaio 1933. Sposa nel 1961 Elsa Caterina Saudino (1941) ha tre figli: Maurizio (1962), Adriano (1964) e Marina (1966). Maurizio ha Chiara (1998). Ovidio decede il 3 settembre 1980;

  • 1942. FAUSTINO PIARDI di Pietro (1914) e di Cesarina Viotti. Nasce il 19 dicembre 1942. Sposa nel 1973 Idelma Raza ed ha due figli: Orietta (1973) e Pieralberto (1979);

  • 1945. PAOLA PIARDI di Pietro (1914) e di Cesarina Viotti. Nasce il 19 gennaio 1945. Sposa nel 1968 Bruno Viotti ed ha quattro figli: Cleofe (1974), Margherita (1968), Diego (1978) e Sandra (1972). Margherita si sposa con Franco Piotti ed ha una figlia: Elisa (1995). Sandra sposa Ezio Raza ed ha due figli: Lorena (1993) e Davide;

  • 1947. PASQUINO PIARDI di Pietro (1914) e di Cesarina Viotti. Nasce l’8 ottobre 1947. Sposa Ave Medaglia da Marmentino ed ha tre figli: Sergio (1973), Fabio (1975) ed Elena (197_).

 

Pietro Piardi 1914 di Mafé
Pietro Piardi del 1914 di Mafé

 

Piardi Pietro del 1914 Mafé, di Giovan Maria 1875
Piardi Pietro del 1914 Mafé, di Giovan Maria 1875

Pietro Piardi di Mafé, 1914, da giovanotto_ sposo di Cesarina Viotti
Pietro Piardi di Mafé, 1914, da giovanotto, sposo di Cesarina Viotti

Faustino Piardi (1942) di Pietro (1914) Mafé
Faustino Piardi (1942) di Pietro (1914) Mafé

 


Pezzaze, 22 maggio 2016. RICORDO di una ricorrenza

210 anni fa, probabilmente in una giornata di primavera come questa corrente, nasceva a Pezzaze di Val Trompia GIOVANNI MARIA PIARDI (1806) figlio di Giovanni Battista dei detti MAFé. 

Dalla lettura del foglio di famiglia n. 92 del Comune di Pezzaze per la casa di via Mondaro 93, redatto nella seconda metà del secolo XIX, con annotazioni sino al 21 luglio 1882, leggiamo …

  1. PIARDI GIOVANNI MARIA di Giovanni Battista e di Piardi Domenica. Capo famiglia. Mandriano. Possidente. Pezzaze, 30 aprile 1806. Vedovo di Rambaldini Maria. Morto il 21 luglio 1882. (…).

  2. (...).

  3. omissis

12. ...sino a tanto giungeva il nucleo familiare dei Mafé in quella seconda metà dell'Ottocento. Non è, comunque, il risultato massimo della famiglia patriarcale dei detti Mafé; infatti, poco più tardi e dal successivo foglio di famiglia comunale (anagrafe tenuta in modo eccellente) si legge: "famiglia dimorante nella casa ubicata al n. 180 di Nendós" (in dialetto Dèndó, con la "e" aperta = "è", e la "o" stretta = "o" normale), con trascrizioni sino alla data del 6 novembre 1927 ed aggiornamenti con annotazioni fino al 10 ottobre 1931, emerge che MAFFEO, 1844, figlio di Giovan Maria (o Gio.Maria, 1806, menzionato in apertura di 210° anniversario) è a capo di una patriarcale famiglia composta da ben 28 elementi:
1. PIARDI MAFFEO fu Gio.Maria e di Rambaldini Maria. Capo famiglia. Mandriano. Pezzaze 12 ottobre 1844. A Pezzaze dalla nascita. Decede il 16 maggio 1928.

2. VIOTTI PIARDI MARIA fu Angelo e di Ferrari Giulia. Moglie. Contadina. Pezzaze 29 aprile 1847. Deceduta il 25 ottobre 1919.

3. (...).

omissis
28. PIARDI BENIAMINO FRANCO di Bortolo e di Rossi Caterina. Profiglio del Capo famiglia. Infante. Pezzaze, 6 novembre 1927.

Per La GENEALOGIA dei PIARDI detti Mafé e conoscere qualcosa di più sulla famiglia necessita sfogliare i volumi “PIARDI”: 1° (anno 1998), 2° (2000), 3° (in www.piardi.org) e 4° (2014) ed inoltre alle pagine di cui ai link:

- http://www.piardi.org/persone/p30.htm#mafe

- http://www.piardi.org/persone/p39.htm

- http://www.piardi.org/persone/p08.htm

- http://www.piardi.org/persone/p23.htm

- http://www.piardi.org/persone/p62.htm

 

A cura di Achille Giovanni Piardi: 22 maggio 2016, in occasione del 18° compleanno di Chiara Piardi.

top